0 0

Condivi la ricetta sui Social Network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

5 Pomodori
q.b. Patate
100 gr Riso
q.b. Olio evo
4 foglie Basilico
1 ciuffo Prezzemolo
1/2 spicchio Aglio
q.b. Pepe nero
q.b. Sale

Pomodori ripieni di riso

Cucina:
  • Facile

Ingredienti

Presentazione

Condividi

I pomodori ripieni di riso sono un piatto estivo della tradizione laziale da gustare tiepidi o freddi.

Dai sapori freschi mediterranei, i pomodori ripieni di riso sono un piatto molto facile da realizzare. Tipici della tradizione romana, si preparano d’estate e possono essere mangiati tiepidi o freddi.

Sono un piatto vegano saporito, essenziale, leggero e fresco che non richiede troppa fatica ai fornelli. Il segreto per ottenere il piatto più saporito è lasciar macerare il riso nella polpa di pomodoro e aromi per almeno un’ora, privando la polpa di pomodoro del succo altrimenti il riso risulterà troppo acquoso.

I pomodori utilizzati sono quelli rossi ramati, grandi e sodi. Dalla polpa carnosa e dal sapore bilanciato tra acidità e dolcezza, prendono il nome di ramati o a grappolo perché ne crescono tra i 5 e gli 8 frutti a ramo.

Vengono riempiti con riso aromatizzato al basilico, prezzemolo e aglio e accompagnati da patate tagliate a spicchi che in cottura prenderanno il sapore dei pomodori rendendo la pietanza più sostanziosa e completa. Si possono preparare in anticipo e cuocerli quando serve.

Il riso che ho utilizzato è il Riso superfino Extra Carnaroli della Cascina Venerìa, consistente, con ottima tenuta di cottura e ottima capacità di assorbimento.




(Visited 75 times, 1 visits today)

Preparazione

1
Completo

Lavare i pomodori, tagliare le calotte e metterle da parte. Svuotare i pomodori con l'aiuto di un cucchiaino e conservare la polpa in una ciotola. Salare i pomodori all'interno e capovolgerli su di una griglia per 30 minuti. Tagliare a pezzettini la polpa del pomodoro, condire con aglio tritato, sale, olio, pepe, prezzemolo e basilico; aggiungere il riso alla polpa e lasciare macerare per un'ora in frigorifero.

2
Completo

Passato il tempo, farcire i pomodori con il riso fino al bordo e coprirli con la calotta. Rivestire una teglia con carta forno e adagiarvi sopra i pomodori. Aggiungere tra i pomodori le patate precedentemente tagliate a spicchi e condite con sale, olio e pepe. Cuocere in forno riscaldato precedentemente per circa un'ora a 200°C. Servire tiepidi o freddi.

3
Completo

Considerate una manciata di riso per un pomodoro di media grandezza, circa 20-25 gr. Riempire fino al bordo perché in cottura il riso assorbirà l'umidità della polpa e aumenterà di volume.

Dolce Matilda

Dolce Matilda

L’attrazione per la cucina risale a quando ero molto piccola. In casa osservavo con molta attenzione ciò che mia madre preparava. Uno dei ricordi più belli era quando la domenica si andava a pranzo dai nonni.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, utilizza la form sottostante per scrivere la prima recensione.
Torta rovesciata alle ciliegie
Precedente
Torta rovesciata alle ciliegie
Torta con tahina e miele
Prossima
Torta con tahina e miele
Torta rovesciata alle ciliegie
Precendente
Torta rovesciata alle ciliegie
Torta con tahina e miele
Prossima
Torta con tahina e miele

Aggiungi un commento