0 0

Condivi la ricetta sui Social Network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL

Ingredienti

Dosi per:
210 gr Farina di farro
100 gr Zucchero di canna
80 gr Burro
1 Uova
un pizzico Bicarbonato di sodio
1 cucchiaino raso Cannella
q.b. Zucchero a velo
q.b. Confettura

Occhi di bue

Cucina:
  • Dosi per 12
  • Facile

Ingredienti

Presentazione

Condividi

Gli occhi di bue sono dei dolcetti friabili di pasta frolla ripieni di confetture o creme al cioccolato, molto amati dai bambini.

Si chiamano occhi di bue perché sono costituiti da due biscotti tondi sovrapposti, di cui quello superiore con un’apertura centrale che ricorda l’occhio in questione. Oggi ho sperimentato la farina di farro che dona un sapore più rustico di altri tempi, a questi dolcetti. Sono molto semplici da realizzare, basta rispettare alcune regole per la pasta frolla. Quest’ultima è composta da pochi ingredienti che devono essere di buona qualità: farina, burro, uova, zucchero e aromi. La friabilità che è la sua caratteristica principale, è data dalla quantità di burro utilizzato e dalla farina che deve essere debole (W150-180). L’impasto inoltre non deve essere lavorato molto, ma solo fino ad assorbimento di tutti gli ingredienti. Inoltre la temperatura del burro e della farina deve essere di circa 13°C. Infine il riposo in frigo non fa che migliorare le sue qualità organolettiche.




(Visited 328 times, 1 visits today)

Preparazione

1
Completo

Nella planetaria impastare con lo scudo il burro freddo a dadini con lo zucchero. Aggiungere l'uovo e impastare fino ad assorbimento.

2
Completo

Aggiungere al composto la farina, la cannella e il bicarbonato setacciati in precedenza.
Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero almeno due ore.
Stendere l'impasto leggermente infarinato su entrambi i lati, tra due fogli di carta forno.

3
Completo

Con un coppapasta liscio o dentellato,ricavate 24 dischi dello spessore di mezzo centimetro.
Con uno più piccolo bucare metà dei biscotti. Adagiare i biscotti su teglia coperta da carta forno e farli riposare in frigorifero per mezz'ora. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 12 minuti circa. Far raffreddare bene gli occhi di bue. Farcire la parte inferiore con confetture, marmellate o creme al cioccolato. Spolverare con zucchero a velo il biscotto con il buco, quindi sovrapporlo a quello con la marmellata.

Dolce Matilda

Dolce Matilda

L’attrazione per la cucina risale a quando ero molto piccola. In casa osservavo con molta attenzione ciò che mia madre preparava. Uno dei ricordi più belli era quando la domenica si andava a pranzo dai nonni.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, utilizza la form sottostante per scrivere la prima recensione.
Cinnamon rolls
Precedente
Cinnamon rolls
Bignè con crema e panna
Prossima
Bignè con crema pasticciera e panna montata
Cinnamon rolls
Precendente
Cinnamon rolls
Bignè con crema e panna
Prossima
Bignè con crema pasticciera e panna montata

Aggiungi un commento